ic launcheric launcheric launcher

logo alcol

Aiuto e consigli per i consumatori di alcol e per chi sta loro accanto

ic launcheric launcheric launcher

logo alkohol

Aiuto e consigli per i consumatori di alcol e per chi sta loro accanto

Come resistere dopo la disassuefazione?

Una ricaduta scatena necessariamente sentimenti ed emozioni dolorose spesso con molto senso di colpa. Apprendi ad attenuare la tua visione della ricaduta.

Interpretare in maniera costruttiva il significato e le conseguenze di una ricaduta permette di mantenere la speranza e di essere più capaci di farvi fronte.

Ci sono numerose strategie individuali possibili per evitare di ricominciare a bere. Seleziona quelle che ti convengono di più. 

max sandelin 268571 unsplash

Ecco alcuni principi generali:

  • Evita le situazioni che ti inducevano a bere alcol. Per affrontare efficacemente le situazioni a rischio di ricaduta o per riuscire a evitarle, è molto utile averle ben identificate e analizzate. Ecco perché, se sei ricaduto, non scoraggiarti e approfitta di questa circostanza per comprendere meglio ciò che ti spinge a bere.
  • Riorganizza il tuo tempo libero: il fatto di non bere più creerà tempo libero, fai in modo di impiegarlo alla scoperta di nuove attività in contesti in cui le possibilità di bere alcol sono ridotte.
  • Ascolta le tue emozioni: certamente hai già avuto momenti di piacere durante i quali approfittavi pienamente di ciò che facevi. Crea intorno a te un contesto piacevole, soprattutto nei momenti liberi. Per esempio: abbandonati a un bagno caldo, fai una passeggiata, leggi o ascolta un brano musicale, ecc. Riapprendi a sentire la soddisfazione e il piacere in ciò che intraprendi
  • Cambia le tue relazioni: se sei in un ambiente in cui molte persone bevono, la pressione del gruppo può essere estremamente forte per spingere a bere chi ha smesso. Esistono gruppi di scambio che organizzano serate e attività senza alcol.
  • Stai attento/a alle situazioni e alle circostanze che possono turbare il tuo equilibrio: segnali di depressione, stress, problemi affettivi, conflitti, modifiche dei trattamenti, ecc. e parlane quanto prima possibile con il tuo team curante.

 

Per andare oltre